Benfante: raccolta e riciclo

Tutte le nostre risorse per recuperare i vostri rifiuti

Benfante fornisce soluzioni integrate per la raccolta, selezione, compattazione e avvio al riciclo dei rifiuti differenziabili, garantendo una gestione efficace dei materiali nel rispetto rigoroso della normativa ambientale, contenendo i costi per i suoi Clienti.

Solo una differenziazione accurata dei rifiuti, con il conseguente recupero dei materiali, consente la trasformazione da rifiuto a risorsa con benefici ambientali ed economici. Il riciclo è un’opportunità importante di risparmio e di minore inquinamento ambientale.

Le discariche non sono più “la soluzione” per tutti i rifiuti, perché i costi ambientali e sociali sono sempre meno sostenibili.

La circular economy è un nuovo modello di produzione e di consumo, che si basa su un sistema industriale rigenerativo: prevede il passaggio dal concetto di fine vita dei prodotti a quello di ricostruzione continua, con benefici per le Aziende e l’ambiente. 

È un modello di crescita possibile in linea con gli obiettivi di sostenibilità e smaltimento dei rifiuti.

L’impegno di Benfante è di trasformare in valore ciò che è rifiuto in partenza. L’end of waste di un rifiuto è un concetto verso cui tutti i paesi moderni tendono per poter riutilizzare più volte una materia, in un circolo virtuoso di recupero, reimpiego e crescita sostenibile che generi risparmi per le imprese, crei dei nuovi posti di lavoro “green jobs”.

Il polo del Nord-Ovest per la valorizzazione delle raccolte differenziate urbane e dei rifiuti speciali recuperabili.

Un modernissimo impianto di selezione automatizzato per assicurare la massima valorizzazione e il totale avvio a riciclo delle raccolte differenziate e dei rifiuti speciali non pericolosi.

Una filosofia d’approccio innovativa: trasparenza e praticità coniugata con convenienza ed economicità, sicurezza e affidabilità per gestire la richiesta di migliore qualità dei materiali da parte dell’industria del riciclo.

La risposta all’esigenza di tutti i soggetti produttori e gestori di rifiuti, sia urbani che speciali non pericolosi, di alleggerirsi davvero del loro peso senza appesantire i bilanci e senza incorrere in sgradite sorprese.

Il network fa la differenza

L’incontro tra il Gruppo Benfante, già operativo con un network di aziende di raccolta, trasporto, selezione di materiali recuperabili, e la Cartiera Bosco Marengo, produttore di cartoncino da carta recuperata, realizza il primo passo verso l’integrazione industriale finalizzata a generare il massimo valore nella filiera del riciclo.

ReLife Group unisce alla tradizionale efficienza e capacità creativa la forza di un gruppo presente sua una vasta porzione del territorio nazionale, strutturato per valorizzare al massimo le economie di scala e offrire un network articolato di competenze.

ReLife è leader sul territorio nazionale per la gestione dell’intero processo di valorizzazione delle raccolte differenziate dalla raccolta al recupero dei rifiuti valorizzabili, dal monitoraggio puntuale del tasso di riciclo alla vendita finale di prodotti.

  • 320 anni complessivi di esperienza
  • 360 dipendenti diretti
  • 790.000 ton di rifiuti autorizzati al trattamento
  • 260.000 mq complessivi
  • 120.000 ton di bobine prodotte

Materiali Trattati

Le nostre Sedi Operative, dislocate in tutto il Nord Italia, sono in grado di garantire qualsiasi servizio ambientale con qualità, flessibilità, efficacia, efficienza e sicurezza, seguendo il processo della gestione del rifiuto per valorizzarlo e trasformarlo in materia prima secondaria. Quello che è rifiuto in partenza viene reso commercializzabile sul mercato, destinandolo alla creazione di nuovi prodotti.

Lo studio di soluzioni personalizzate ci permette di offrire concreti miglioramenti nella semplificazione e nella gestione di tutte le procedure per l’avvio al riciclo dei materiali e la commercializzazione delle materie prime secondarie (MPS).

Ultime Notizie

Contattaci per avere maggiori informazioni