Materiali Trattati: Carta e Cartone

MATERIALI TRATTATI: CARTA E CARTONE

La carta recuperata può essere trattata e riutilizzata come materia secondaria per la produzione di nuova carta.
In Italia carta e cartone rappresentano circa il 30% del totale dei rifiuti e sono una risorsa perchè possono essere utilizzati per produrre carta riciclata. Recuperare il materiale cellulosico riduce l’impatto ambientale (meno alberi tagliati) e permette un sensibile risparmio delle fonti di energia.

ARCHIVIO BIANCO

Carte per scrivere bianche selezionate aventi origine da archivi di ufficio.

ARCHIVIO COLORATO

Documenti riservati da archivi sensibili, macero riservato destinati alla triturazione secondo la normativa D. Lgs. 196/2003 (tutela dei dati personali) – EN DIN 32757-1 per livelli di sicurezza (livello 3 per la carta), nell’ambito degli Istituti di Credito, Assicurazioni, Studi Notarili e Fiscali, Enti e Amministrazioni Pubbliche.

CARTONCINO BIANCO

Scarto da tipografia o cartotecnica.

CARTONCINO GRIGIO

Scarto da tipografia o cartotecnica.

CARTONCINO PRECONSUMO LAMINATO

Cartoncino poliaccoppiato velato di PET.

CARTONE AVANA KSK

Cartone ortofrutta avana KSK (Kraft semichemical Kraft) da cellulosa avana.

CARTONE BIANCO ONDULATO

Usato prevalentemente per gli imballi interni per alimenti a lunga scadenza (crakers).

CARTONE ONDULATO

Cartone ondulato OCC100.

CARTONE ORTOFRUTTA

Cartone ortofrutta OCC100.

CONTENITORE ALIMENTI

Contenitori uova.

CARTONE IMBALLO

Cellulosa modificata rifiuti di imballaggio per apparecchiature informatiche ed elettroniche.

CARTONE TABACCO

Cartone tabacco OCC100.

QUOTIDIANI E RIVISTE

Giornali, quotidiani e riviste resi/invenduti.

SCARTO TIPOGRAFICO REFILO BIANCO E COLORATO

Bordo che viene tagliato e scartato per pareggiare i margini dei fogli.

SCARTO TISSUE

Prodotto in cellulosa del mondo dell’usa e getta igienico.